Descrizione

Detersolvente acido solventato per la rimozione di residui misti calcareo-salini e grassi. Elimina i residui di colle di posa dalle piastrelle di gres, residui di pitture su cotti, gres e cemento.

Si usa per il primo intervento di sbianca su gres di centri commerciali e supermercati alimentari.

MAPECOL è un detergente disincrostante a schiuma moderata con solventi per la pulizia radicale di pavimenti in cotto, cemento, pietre resistenti ai lavaggi acidi e per la detergenza dei gres e del gres microrugoso.

Rimuove i residui di collanti sintetici, stucchi e prodotti utilizzati per le fughe dei pavimenti, malta, cemento, pitture murali, nonché residui di sigillanti e trattamenti precedentemente applicati sul pavimento. Possiede un effetto schiarente sulle macchie di ruggine.

Può essere utilizzato con monospazzola o con anche con macchina lavasciuga per il lavaggio dei gres microrugosi specialmente quelli più chiari. Questo specie nel caso di zone con acque dure quando lavaggi precedenti hanno lasciato patina o residui.

Uso per lavaggio a fondo di cotti contenenti macchie di pittura o di residui di posa.

Nel caso di cotti a poro chiuso aggiungere alla soluzione di MAPECOL il prodotto INDUSTRIA F.

MAPECOL può essere utilizzato per la pulizia di pannelli fotovoltaici con forti incrostazioni.

Impiego:

Diluire MAPECOL al 10‐20% ed utilizzare con monospazzola ed aspiraliquidi. Aumentare la concentrazione se necessario. In caso di pavimenti in cotto o cemento utilizzare disco nero areato (Type 66) o spazzola in tynex. Per gres microrugosi utilizzare disco in microfibra o bianco. Per brevi operazioni di pulizia (1‐2 ore) si può utilizzare il Discogum. Utilizzando il prodotto puro o diluito al 50% si ottiene un potere pulente di fondo ed un’azione decapante per la rimozione di vecchi trattamenti sigillanti su cotto e cemento o residui di pitturazioni (al 50% la soluzione tende a separare,
agitarla durante l’utilizzo). Risciacquare abbondantemente con acqua dopo ogni operazione di lavaggio. Per uso con macchina lavasciuga diluire all’2‐5%. Per la pulizia di pannelli fotovoltaici diluire al 50% e vaporizzare fino al distacco dello sporco quindi risciacquare con acqua utilizzando le apposite apparecchiature.

Composizione chimica ‐ Reg. (CE) n. 648/2004
‐ Tensioattivi non ionici conc. 5‐15%
‐ Tensioattivi anionici conc. 5‐15%

🌱 Il prodotto contiene tensioattivi con biodegradabilità primaria minima del 90% e biodegradazione aerobica completa conforme al Reg. (CE) n. 648/2004

Aspetto liquido giallo trasparente
pH < 1

Non utilizzare il prodotto su pavimenti in marmo lucidati o pavimenti piombati.